Logo Università degli Studi di Milano



 
 

PROF. GIAN LUIGI GATTA  

            ordinario di diritto penale
            direttore di dipartimento  
            gianluigi.gatta@unimi.it
 
 

back

Ordinario di Diritto penale nell’Università degli Studi di Milano, dove dal 1° ottobre 2017 è Direttore del Dipartimento di Scienze Giuridiche “C. Beccaria”. E’ titolare del corso di Diritto penale (E-N-) nel corso di laurea in Giurisprudenza e coordinatore scientifico del Corso di perfezionamento in “Anticorruzione e prevenzione dell’illegalità nella pubblica amministrazione e nell’impresa”, organizzato a partire dall’a.a. 2017/2018 presso l’Università degli Studi di Milano in collaborazione con ANAC (Agenzia Nazionale Anticorruzione).

E’ autore di due monografie (Abolitio criminis e successione di norme “integratrici”: teoria e prassi, 2008; La minaccia. Contributo allo studio delle modalità della condotta penalmente rilevante, 2013) e co-autore, con G. Marinucci ed E. Dolcini, del Manuale di Diritto penale. Parte generale (7a ed., Giuffrè, 2018). E’ altresì autore di numerose pubblicazioni, apparse in autorevoli riviste di settore e prestigiose sedi editoriali. Con E. Dolcini dirige il Codice penale commentato edito da Wolters Kluwer e cura il Codice penale e norme complementari edito nella collana I Blu di Giuffrè. E’ Direttore responsabile della rivista online Diritto penale contemporaneo (www.penalecontemporaneo.it) e della Collana delle pubblicazioni del Dipartimento di Scienze Giuridiche “C. Beccaria”.   

E’ componente del collegio docenti del Corso di dottorato in Science Giuridiche “C. Beccaria”. Dal 2015 al 2016 è stato componente del Senato Accademico in qualità di rappresentante dei professori e dei ricercatori dell’area giuridica. In precedenza ha fatto parte, dal 2014 al 2015, dell’OPBA dell’Ateneo (Organismo per il Benessere degli Animali).

Tra il novembre del 2016 e il dicembre del 2017 è stato coordinatore scientifico per l’Università degli Studi di Milano del Progetto Justech per la digitalizzazione del processo penale, realizzato con il Ministero della Giustizia e la Corte d’Appello di Milano, in collaborazione con l’Università di Pavia e il Politecnico di Milano.

Tra il maggio del 2014 e il maggio del 2016, ha coordinato l’Unità di ricerca dell’Università degli Studi di Milano nell’ambito del progetto di ricerca internazionale “Prison Overcrowding and Alternatives to Detention”, finanziato dalla Commissione Europea (JUST/2013/JPEN/AG), al quale hanno preso parte le seguenti unità di ricerca: Università di Ferrara, Association de Recherches Pénales Européennes (Paris); Université Saint Louis, Bruxelles, Universidad de Castilla La Mancha, Universitatea Babes-Bolyai (Cluj-Napoca, Romania).

Nell’agosto e nel settembre del 2016, del 2017, del 2018 è stato Visiting Scholar presso la Cornell University Law School (U.S.A.).

E’ Presidente dell’Associazione Alumni dell’Università degli Studi di Milano (Amista).

back

Info prof. gatta  

                  -didattica
                  -ricerca
                  -terza missione
Torna ad inizio pagina