Logo Università degli Studi di Milano



 
 

International Criminal Court Moot Court Competition (Aia)  

  back

A partire dall’a.a. 2018-2019 la Facoltà sponsorizza la partecipazione di una squadra di studenti all’International Criminal Court Moot Court Competition (http://iccmoot.com/organization/), la prestigiosa competizione internazionale in International Criminal Law, organizzata dal Grotius Centre for International Legal Studies della Leiden Law School e dalla International Bar Association, con il supporto istituzionale della International Criminal Court dell’Aja. Nel corso della competizione, giunta alla sua quattordicesima edizione, i team di studenti provenienti da università di tutto il mondo si sfidano simulando il procedimento di fronte alla International Criminal Court e assumendo i ruoli di accusa (Office of the Prosecutor), difesa degli imputati (Defence Counsel) e di una parte terza (ad esempio, rappresentanza legale delle vittime - Legal Representative for Victims). La competizione ha inizio a ottobre, con la pubblicazione online di un caso giuridico e prevede l’invio entro fine febbraio dei tre memorandum da parte di ciascun team. I round finali si svolgono nel corso dell’ultima settimana di maggio o della prima di giugno, quando le squadre sono chiamate ad assumere a turno i tre ruoli in un processo simulato all’interno di un’aula della International Criminal Court, di fronte ad un panel composto da giudici della Corte, professori ed esperti di diritto penale internazionale. Nel corso delle selezioni finali a L’Aja è organizzato un programma di workshop, seminari ed eventi, finalizzato a mettere in contatto gli studenti provenienti da diversi background legali e socio-culturali. La competizione rappresenta un’opportunità unica per sviluppare ed esercitare le proprie competenze legali in un ambito internazionale. La partecipazione alla competizione può inoltre costituire titolo preferenziale nella valutazione delle candidature per stages presso organizzazioni internazionali nonché per periodi di studio all’estero.

Per informazioni: chantal.meloni@unimi.it

back 

 

Torna ad inizio pagina