Logo Università degli Studi di Milano



 
 
Notizie  

Clinica legale di giustizia penale: apertura iscrizioni

  

 

Gentili studenti,

da oggi sino al 18 gennaio è possibile iscriversi al corso di “Clinica legale di giustizia penale” (6 cfu), che avrà inizio il 24 febbraio 2020.

La frequenza al corso è aperta agli studenti del quarto e quinto anno, che abbiano superato gli esami di diritto penale e procedura penale.

Per iscriversi è necessario compilare il modulo che si apre cliccando su questo link:

Form Clinica Legale di Giustizia Penale

Come illustrato nell’incontro di presentazione dello scorso 9 dicembre, partecipando alla clinica legale gli studenti potranno cimentarsi nella soluzione di casi pratici e studiare così il diritto anche nella sua fase applicativa.

Dopo alcune lezioni introduttive, dedicate essenzialmente a profili di deontologia forense, gli studenti saranno suddivisi in gruppi di lavoro di tre o quattro persone.

Alcuni gruppi si dedicheranno all’assistenza alla difesa in giudizio di soggetti coinvolti in procedimenti penali, altri invece parteciperanno a progetti di“street law”, finalizzati a trasmettere conoscenze giuridiche su temi specifici a determinate categorie di soggetti.

Ciascun gruppo lavorerà sotto la guida del docente, di uno dei professionisti che collaborano con la clinica e di tutors specificamente formati. Nelle ultime lezioni, infine, i singoli gruppi presenteranno alla classe le attività svolte e le questioni giuridiche affrontate.

Il grado di partecipazione alle attività e la qualità della presentazione finale costituiranno i parametri per la valutazione finale.

Nel modulo di iscrizione si chiederà di indicare eventuali altri esami sostenuti in area penalistica o altri specifici esami inerenti a materie che verranno trattate nelle cliniche, la media degli esami, la conoscenza di lingue straniere.

Si tratta di informazioni che verranno prese in considerazione sia per indirizzare lo studente all’attività più confacente alla sua preparazione, sia per selezionare i partecipanti, nel caso di esubero delle domande rispetto ai posti disponibili.

Lo studente dovrà poi inserire nell’apposito spazio una breve lettera motivazionale, in cui spiega le ragioni del suo interesse alla partecipazione del corso.

Resto a disposizione per chiarire eventuali dubbi o curiosità per gli studenti che non hanno potuto partecipare all'incontro del 9 dicembre.

18 dicembre 2019
Torna ad inizio pagina